Freeride Ski in Monte Bianco

Data: 30_02 febbraio 2020 – 4 giorni

Il Monte Bianco è da sempre al centro dei nostri sogni con le sue grandezze smisurate, i suoi paesaggi mozzafiato, enormi ghiacciai, interminabili creste rocciose e lunghissime vallate. Sciare liberamente attraverso questi bianchissimi spazi è una cosa che non ha uguali!
Numerosi versanti esposti ad Ovest, l’alta quota dei piani glaciali, le copiose nevicate che investono il massiccio del Monte Bianco creano l’ingrediente per eccellenza del Freeride: la polvere.
Così in questi ultimi anni Courmayeur e il Monte Bianco sono diventati una delle capitali mondiali di questa disciplina, una zona dove le condizioni per il Freeride Ski sono quasi assicurate!

 

Programma:
1° giorno: Ore 06:00 Partenza da Trento e arrivo a Courmayeur in tarda mattinata – Pomeriggio: acquisto skipass e discesa di acclimatamento. Sistemazione in Albergo.
2°giorno: Ore 7:30 colazione – Direzione Sky Way Monte Bianco e discesa della classica Toula per osservare le condizioni in ambiante glaciali, Pomeriggio Freeride in Val Veny.
3°giorno:
Ore 7:30 colazione – Direzione Sky Way Monte Bianco e discesa della famosissima e conosciutissima Vallé Blanche con arrivo a Chamonix. Rientro in Pullman da Chamonix ore 15:30.
4° giorno: Ore 7:30 colazione – Freeride nella zona di Chercrouit – Ore 16:00 Partenza per Trento.
N.B.: Le destinazioni possono essere cambiante nel caso di sfavorevoli condizioni meteo, pericolo valanghe, capacità del gruppo.
Tutti itinerari di grande soddisfazione e impegno!

 Materiali Individuali:
– Sci da alpinismo o Freeride e scarponi
– Pelli di foca in buone condizioni
– Bastoncini da sci, comodi se telescopici (Utili per riporre sullo zaino nel caso di utilizzo della piccozza)
– Casco
– Set Autosoccorso (Pala, Artva, Sonda, Telo termico)
– Piccozza leggera, Imbracatura leggera, 2 moschettoni a ghiera, 1 cordino o fettuccia da due giri spalla
– Zaino max 30lt.
– Pila frontale
– Thermos
– Occhiali da sole e maschera da Sci
– Crema protettiva + Stick labbra
– Valigia
– Sacca porta Sci resistente (ogni 2-3 persone)


 

Consigli sull’abbigliamento tecnico:
– 1 guscio in gore-tex o simili
– 1 piumino di piuma o sintetico
– 1 Fleece o maglione tipo polartec
– 1 copripantalone idrorepellente
– 1 Pantaloni da scialpinismo o per Freeride Ski
– 1 paio di calzamaglia termica
– 3 intimi termici e traspiranti
– 2 paia di calze termiche da scialpinismo
– 2 paia di guanti caldi
– 1 paio di copriguanti
– 1 berretta
– 1 Buff bandana

 

Abbigliamento e utilities per il viaggio:
– Carta d’identità/Passaporto (per soggiorno in Albergo)
– Carta di credito, Bancomat o Soldi in contante
– Abbigliamento adeguato da poter sfruttare anche durante la sera nel rifugio, B&B, Albergo
– Caricabatteria telefono cellulare

 

Medicinali:
– E’ prevista una piccola farmacia collettiva con un kit pronto soccorso per le escursioni
– Chi utilizza farmaci particolari o ha problematiche particolari (vesciche ecc..) deve disporre di una propria dotazione di medicinali adeguati
 PREZZI:
- BASE 3 PERSONE (Minimo 3 persone)
€ 350,00
- BASE 6 PERSONE
€ 230,00

 

La quota comprende:
– Accompagnamento 1 Guida Alpina UIAGM (4 giorni)
– Assicurazione infortunio e recupero.

 

La quota non comprende:
– Spese di gasolio per la vettura,  eventuali pedaggi autostradali, imbarcazioni, impianti a fune, eventuali spese di cambio programma per necessità, cibo e bevande
– Albergo o B&B
– Spese vive delle Guide Alpine (Pernottamenti, Trasporti, Ecc – Da dividersi tra i partecipoanti)

Note:

Raccomandiamo una buona preparazione fisica e buona salute, buon spirito di adattamento alle circostanze: disagi e imprevisti di viaggio, meteo sfavorevole, stanchezza, prolungata convivenza con i compagni.

 

Le nostre Guide alpine:
GianfriGianfranco Menotti
cell: +39-347-7031435
mail: dolomitiavventura2003@gmail.com